News Feed
Contatti
Banner

Informazioni ex art. 1, comma 125, della legge 4 agosto 2017 n. 124

Ai sensi dell’art. 1, comma 125, della Legge 4 agosto 2017, n. 124, in ottemperanza all’obbligo di trasparenza, si evidenzia che sono state ricevute sovvenzioni e/o contributi da pubbliche amministrazioni:

  1. Sgravio su contributi lavoratori dipendenti ex Legge n.208/2015 ; pari ad €.6.245,35;
  2. Sgravio su contributi lavoratori dipendenti ex Legge n.190/2014 ; pari ad €.7.973,84;
  3. Riduzione forfettaria Irap, ai sensi dell’art.11 comma 1, Lettera a), D.Lgs.446/1997, pari ad €.245.778 con risparmio d’imposta pari ad €.11.846.
Isernia, 28.06.2019
 

Sanzioni alle Imprese

NUOVA DETERMINAZIONE PER CHIARIRE L'APPLICAZIONE DELLE SANZIONI ALLE IMPRESE

E’ stata pubblicata dall’Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture la determinazione n. 3 del 06 aprile 2011 riguardante le sanzioni a carico delle imprese a partire dal 25 dicembre 2010.

Nell’allegato 1 della determinazione è riportato il fac-simile della comunicazione che le imprese dovranno inviare all’Autorità in caso di variazione dei requisiti posseduti ai fini dell’inserimento nel casellario informatico. (Determinazione  n. 3 del 6 aprile 2011)

 

III Decreto Correttivo

PROROGATA FINO AL 31 DICEMBRE 2011 LA POSSIBILITA’ DI ATTESTARSI CON I LAVORI DEGLI ULTIMI 10 ANNI

Con il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 25 marzo 2011, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 74 del 31 marzo 2011, è stata prorogata fino al 31 dicembre 2011 la possibilità di attestarsi SOA utilizzando i lavori degli ultimi 10 anni e, relativamente alla parte economica, i migliori 5 anni degli ultimi 10. (Decreto del Presidente Consiglio dei Ministri del 25/03/2011)

 

Nuovo regolamento attuativo del codice dei contratti pubblici

PRINCIPALI NOVITA' DELL'ATTESTAZIONE SOA

Sulla Gazzetta Ufficiale del 10 dicembre 2010 è stato pubblicato il Regolamento di Esecuzione e Attuazione del Codice degli Appalti Pubblici (D.P.R. 207/2010) che entrerà in vigore in data 08 giugno 2011 tranne gli articoli 73 e 74, relativi alle sanzioni alle SOA e alle imprese, già in vigore a partire dal 25 dicembre 2010.
In attesa di ricevere da parte delle Autorità competenti chiarimenti interpretativi su specifiche problematiche si riportano, di seguito, le principali differenze tra il D.P.R. 207/2010 e il D.P.R. 34/2000 relative al sistema di qualificazione

 

Certificati di esecuzione lavori

NUOVO SISTEMA INFORMATICO DELL’AUTORITA’

Con il comunicato del 02/02/2011 l’Autorità ha stabilito che le Stazioni Appaltanti, a partire dal 14 febbraio 2011, dovranno rilasciare i Certificati di Esecuzione Lavori utilizzando esclusivamente il nuovo sistema informatico accessibile dal portale internet dell’Autorità on-line da quella data.
I certificati “emessi” dalle Stazioni Appaltanti alla data del 14 febbraio saranno disponibili sul nuovo sistema informatico, mentre i certificati “in preparazione” potranno essere completati sul sistema in vigore fino alla data del 16 marzo 2011; dopo tale data dovranno essere necessariamente inseriti e rilasciati esclusivamente sul nuovo sistema informatico. (Comunicato del Presidente del 02/02/2011)

 
Altri articoli...